Costituito il gruppo PDL per il Sud in Consiglio Comunale

Si è costituito un nuovo gruppo consiliare denominato PDL per il SUD tra i consiglieri De Pasquale, Lo Nigro e Incarbone. Il motivo portante della creazione del gruppo è quello di dare un segnale di capacità di autonomia decisionale rispetto alla mancanza di dialogo ed alla prevaricazione delle correnti. L’accordo programmatico sull’attività consiliare raggiunto potrà dare buoni frutti: il tentativo è quello di ragionare non sulla base delle appartenenze, ma su base democratica, prendendo le decisioni di volta in volta rispetto ai provvedimenti da valutare in consiglio comunale.

STAFF
https://www.claudiodepasquale.it/

Comunicato Stampa: dimissioni da capogruppo del PDL al Consiglio Comunale di Caltagirone

https://www.claudiodepasquale.it/
Nel corso del terzultimo consiglio Comunale chiesi le dimissioni da Capogruppo, subito respinte dai colleghi del gruppo del PDL.
In quell’occasione accettai di fare un’ ulteriore pausa di riflessione per valutare meglio la situazione. Successivamente , nell’ultimo Consiglio Comunale del 28/12/2010, ho confermato di volere rimettere l’incarico di capogruppo del PDL.
Ovviamente molti si stanno chiedendo del perchè di questa decisione, se qualcuno abbia chiesto le mie dimissioni o se sia stata conseguente a critiche da parte dei componenti dello stesso gruppo o dei leader, rispetto alla mia conduzione . Addirittura si pensa che mi sia stato imposto, tout-court,  di dare le dimissioni per fare spazio a qualcun’altro.
A tutti questi rispondo subito che ho la certezza che se avessi voluto continuare nel ruolo l’avrei potuto fare sino alla fine del mio mandato, non sarebbero mancate le capacità, e neanche il consenso dei colleghi e l’appoggio dei leader, che nei momenti giusti mi sono sempre ritrovato.
Tuttavia ho ritenuto opportuno rassegnare le dimissioni perchè ci sia un chiarimento all’interno del partito, con particolare riferimento alla linea politica da seguire da quì alla fine della consigliatura. Atto importante per fare chiarezza affinchè il capogruppo, chiunque sia, non venga messo in difficoltà rispetto a scelte amministrative, a volte non comprese da tutti i militanti. Solo dopo tale passaggio, si deciderà sul da farsi.
Caltagirone 2/1/2010
https://www.claudiodepasquale.it/

Comunicato Stampa – Gruppo consiliare PDL –

In merito all’approvazione delle direttive del nuovo Piano Regolatore Generale ed a quanto riportato nell’articolo del quotidiano LA SICILIA del 10 agosto L’Associazione Zenobia ha rilevato la superficialità con la quale il Consiglio ha affrontato l’argomento e ha evidenziato scelte urbanistiche non condivisibili. Il Consigliere Garofalo, invece, ha attribuito le responsabilità ad una fantomatica ed improbabile alleanza tra il PDL ed il PD. Le affermazioni dell’associazione Zenobia non ci toccano ma quelle del consigliere Garofalo, sono ridicole e prive di fondamento! Il gruppo consiliare del PDL, ha partecipato attivamente ai lavori, con interventi e proposte, mentre altre forze politiche e singoli consiglieri, hanno lasciato campo libero, come ad esempio lo stesso Garofalo che ci chiama in causa e che in questi atteggiamenti fa scuola. Alcuni, al contrario del PDL, hanno preferito tacere supinamente o andare via: non possiamo certo risponderne noi per loro. Poi spiace che la predica venga da chi è stato spudoratamente a fianco dell’Amministrazione Pignataro: si abbia, almeno, l’accortezza di tacere. Tuttavia sono stati accelerati i lavori per dotare la città dello strumento urbanistico rispetto al quale le “direttive” costituiscono fase propedeutica ma non determinante per tutte le scelte che si dovranno fare. In tutto ciò ci candidiamo ad essere parte attiva, con proposte che abbiamo in cantiere ed altre che verranno dai cittadini e dalle associazioni di settore.
10-8-2010