Manovra Bis e condono Edilizio

In queste ore il Senatore Fleres sta lavorando all’ipotesi di introdurre, all’interno della Manovra Bis, alcuni emendamenti che consentano di dare soluzione alle migliaia di pratiche di condono edilizio congelate nei Comuni a causa della difficolta interpretativa di alcune disposizioni di Legge.

Caltagirone 23/8/2011

Claudio De Pasquale

CONTRIBUTI COMUNALI PER L’ACQISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Con una mia proposta di emendamento  al bilancio comunale trattato il 4/7/2011 ed approvata dal Consiglio Comunale,  è stato istituito un capitolo di spesa , per la concessione di contributi una tantum,ai fini dell’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale ed in particolare di  biciclette elettriche con pedalata assistita. Tutto per incentivare forme di mobilità sostenibile, con un’ impatto positivo sul traffico cittadino. Per la concessione dei contributi (si è pensato a € 100 una tantum per ogni bicicletta elettrica), dovrà essere predisposto apposito bando da parte della Giunta Comunale (perchè trattasi di atto di gestione). Io spingerò dall’interno per dare attuazione alla mia proposta, tuttavia, ne do informazione affinchè i cittadini ne siano a conoscenza e qualora ritengano di sensibilizzare l’attuale Amministrazione.

Comunicato Stampa : Mercoledì 22 giugno c’è stato un incontro tra forze politiche di centro destra a Caltagirone

Mercoledì 22 giugno 2011, a Caltagirone si sono incontrate le locali forze politiche di centro destra (PDL, Forza del Sud, La Destra-A.S, P.I.D, Fiamma Tricolore), al fine di avviare una stagione di proficuo dialogo sugli assetti politici della città e su iniziative comuni da intraprendere nel prossimo futuro. Nel corso dell’incontro è stato deciso di coinvolgere anche le altre forze politiche, e forze sociali con le quali si intende dialogare in una stagione di profondo rinnovamento politico.

Caltagirone: Il Comune ha rinunciato a oltre duemilioni di euro di entrate

COMUNICATO STAMPA
In riferimento all’approvazione del piano di valorizzazione , alienazione e variante urbanistica di aree ed immobili di proprietà comunale, avvenuto nella seduta di consiglio comunale del 23/5/2011, dichiaro che l”amministrazione comunale ha voluto contemperare le esigenze economiche con le esigenze di altre categorie. Invece con i miei emendamenti, privilegiavo la parte finanziaria del provvedimento, proponendo destinazioni urbanistiche di maggior pregio. Con il respingimento delle mie proposte l’Ente comunale ha di fatto rinunciato ad oltre duemilioni di euro di entrate.

Caltagirone Comunicato Stampa – NOMINA SCRUTATORI REFERENDUM

Il Consigliere De Pasquale (FDS) condivide la scelta del Consigliere Buoncuore e del Sindaco Pignataro di individuare tramite sorteggio gli scrutatori del referendum popolare che si terrà a giugno. In assenza di loro notizie, ed al fine di evitare sospetti e derive clientelari, dando pari opportunità ai cittadini, invita anche gli altri componenti della commissione elettorale ovvero i consiglieri Alparone e Russo Antonio, a scegliere in modo trasparente i nominativi degli scrutatori, aderendo al predetto sorteggio, o indicendone altro entro lunedì mattina. 
 
Alle testate giornalistiche locali
inviato il 21/5/2011

Interrogazione sui problemi della raccolta dei rifiuti solidi urbani

Ho presentato una interrogazione per porre l’attenzione sul problema della raccolta dei rifiuti solidi urbani ed in particolare per verificare se corrisponda al vero che sia stato diminuito il numero degli operatori in servizio, a fronte di un aumento negli altri comuni. Segue il testo

Il sottoscritto consigliere De Pasquale Settimo

in riferimento al servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani,
I N T E R R O G A
L’Amministrazione e la Società d’Ambito in Atti, per sapere:
-quale sia il numero degli operatori ecologici in servizio , prima e dopo l’affidamento all’ATO CT5 Kalat Ambiente , per ciascun Comune facente riferimento.
-se risponda al vero che nel corso della gestione Kalat Ambiente, il numero di operatori ecologici dedito alla raccolta dei rifiuti, sia diminuito a Caltagirone ed aumentato in altri Comuni ed eventualmente in che misura;
-se si ritenga che il maggiore successo nella raccolta differenziata di alcuni Comuni, sia proprio riconducibile all’aumento del personale utilizzato per la raccolta porta a porta.

altre iniziative consigliari su https://www.claudiodepasquale.it/favorite.htm

Incontro politico a Caltagirone.

Nei prossimi giorni si svolgerà un incontro politico tra i rappresentanti de La Destra-Alleanza Siciliana, Democrazia Cristiana, Forza del Sud.  Saranno presenti i rispettivi coordinatori e segretari,  On. Gino Ioppolo, Avv. Carmelo Cinnirella e Rag. Maurizio Montemagno.

Incontro tra Il coordinatore di FdS e Il segretario Regionale della Destra-Alleanza Siciliana

Nella serata del 7 marzo , su iniziativa del coordinamento locale FdS, un incontro, tra i coordinatore cittadino rag. Maurizio Montemagno e il Segretario Regionale della Destra, onorevole Gino Ioppolo. Si è discusso dell’attuale situazione politica del centro-destra a Caltagirone, sul quadro delle alleanze possibili, sulla necessità di accellerare i tempi per arrivare preparati alle prossime elezioni comunali.

Incontri tra i rappresentanti di D.C. e Forza del Sud

Si sono incontrati  il 6 marzo,  segretario politico della Democrazia Cristiana, avv. Carmelo Cinnirella, e il coordinatore cittadino di Forza del sud, rag. Maurizio Montemagno. L’occasione è servita a chiarire in quale quadro di alleanze nazionali e regionali si muovono entrambe le forze politiche e a comprendere se vi sono punti in comune nella prospettiva delle elezioni comunali del prossimo anno. E’ stato preparato un incontro tra le rispettive delegazioni.

.